Un pixel di zucchero
In cucina con un pizzico di follia..
Home » , , , » "PanCornetto" alla nutella

"PanCornetto" alla nutella

Written By Erika Tosoni on mercoledì 1 agosto 2012 | 20:14

Preparazione: 45 min     Cottura: 1h + 1h +15min    Difficoltà: media

Ingredienti
500gr farina manitoba
80gr zucchero + 2 cucchiaini
100gr burro
190ml acqua tiepida
2 uova
2 cucchiai di nutella
1 bustina di vanillina
1 cubetto di lievito di birra fresco 
1 cucchiaino raso di sale 
1/4 di bicchiere di latte

Procedimento
Per prima cosa armiamoci di pazienza..la preparazione è lunga ma il risultato sarà ottimo!
Iniziamo sciogliendo il lievito in poca acqua alla quale avremo aggiunto un cucchiaino di zucchero (1). Nella planetaria (o in una bacinella capiente) versiamo 300gr di farina, il lievo sciolto e iniziamo ad impastare (2). Poi poca alla volta aggiungiamo 150 ml di acqua (3) e continuiamo ad impastare fino a quando non avremo ottenuto una pallina liscia e morbida.


Spolveriamo una ciotola capiente con la farina e posizioniamo al centro la nostra pallina di pasta (4) ricoprendo con la pellicola trasparente, lasciamo lievitare in forno spento (preriscaldato per 5 min a 100°) per almeno 1 ora.
Tic..tac..tic..tac
Ecco la nostra pallina lievitata fino a raggiungere circa 3 volte la dimensione di partenza (5). Possiamo iniziare la preparazione del secondo impasto. Uniamo 200gr di farina, lo zucchero, la vanillina (6).


Sciogliamo il burro e versiamolo a filo nella farina (7). Rompiamo le uova e uniamo al composto solo i tuorli (conserviamo gli albumi ci serviranno più avanti!) e amalgamiamo bene (8), poi poco alla volta aggiungiamo 40ml di acqua (9).


Incorporiamo tutti gli ingredienti fino ad ottenere una "crema appiccicosa" (10). Ora uniamo i due composti (11), impastiamo bene e formiamo una pallina che metteremo a lievitare per 10/15 minuti sempre ricoprendo con la pellicola e mettendo la ciotola nel forno spento (12).


Il composto lieviterà fino a raggiungere il doppio della sua dimensione (13). L'impasto è pronto! Ora prepariamo la farcitura! In un pentolino antiaderente facciamo sciogliere due cucchiai abbondanti di Nutella con 1/4 di bicchiere di latte (14), scaldiamo fino ad ottenere una crema dalla consistenza morbida (ma non liquida) (15).


Stendiamo la pasta (16) e ritagliamo tanti triangoli con base di 8/10 cm (17) infine aiutandoci con un cucchiaino o con un pennellino da cucina versiamo un po' di crema alla nutella (18), facendo attenzione a non esagerare altrimenti uscirà tutta..


Partendo dalla base del triangolo arrotoliamo verso la punta e curviamo il nostro cornetto in modo dare la tipa forma ad arco. Ripetiamo i passaggi precedenti fino a quando non avremo esaurito la pasta. Disponiamo i cornetti su una placca rivestita con carta da forno (19) e lasciamo lievitare, sempre nel forno spento, per circa 1 ora. 
Tic..tac..tic..tac..
Riprendiamo gli albumi che avevamo conservato dalla preparazione del secondo impasto, uniamo 2 cucchiaini di zucchero e mescoliamo bene. Prendiamo i nostri cornetti e spennelliamoli (20).
Inforniamo per 10/15 minuti a 180° forno statico preriscaldato (21).


Terminata la cottura lasciamo raffreddare i nostri cornetti senza spostarli. Quando si saranno raffreddati possiamo toglierli dalla placca da forno e magiarli! 
Se volete sono ottimi anche con un po' di zucchero a velo..


Gnammy gnammy...
 
SHARE

About Erika Tosoni

0 commenti :

Posta un commento

Ti è piaciuta la mia ricetta? O vuoi darmi qualche consiglio? Lasciami un messaggio ^_^