Un pixel di zucchero
In cucina con un pizzico di follia..

Ravioli dolci

Written By Erika Tosoni on sabato 10 novembre 2012 | 18:42

Preparazione: 25min Cottura: 15min    Difficoltà: facile

Ingredienti per la frolla
300gr farina autolievitante
120gr zucchero
110gr burro
3 uova (solo tuorlo)
1 bustina di vanillina
aroma al limone
q.b latte

Ingredienti per la farcia
1 busta di preparato per crema pasticcera
250ml di latte

Ingredienti per la copertura
1 noce di burro
1/4 di bicchiere di latte
200 gr cioccolato fondente

Procedimento
Prepariamo la frolla seguendo gli stessi passaggi utilizzati nella ricetta della crostata (vedi). Quando il nostro panetto sarà pronto avvolgiamolo nella pellicola trasparente e mettiamolo da parte (1). Prendiamo uno stampo per ravioli (o quadrotti) e infariniamolo bene (2), dobbiamo assicurarci che ogni blocchetto sia ben infarinato! Ora prendiamo la frolla e tagliamone un pezzetto (largo circa 2 dita), stendiamolo in una sfoglia spessa circa 3/4 mm e poi posizioniamola sopra lo stampo (3). Per stendere la frolla possiamo aiutarci con la pellicola trasparente ovvero: schiacciamo leggermente il nostro pezzetto e allarghiamolo con le dita, poi ricopriamolo con il foglio di pellicola e stendiamo con il mattarello in questo modo sarà più semplice.


Ora prepariamo la crema pasticcera, versiamo in una bacinella il latte e poco alla volta uniamo il contenuto della busta pronta, sbattiamo a velocità media per qualche minuto e la crema sarà pronta.
Prendiamo la siringa da pasticcere, inseriamo la crema e "spariamone" un pochino in ciascun quadrotto (4). Ora stendiamo un altro pezzetto di frolla e copriamo lo stampo (5). Schiacciamo leggermente con il mattarello e poi ribaltiamo lo stampo. Aiutiamoci con una rotellina o con un coltellino per separare i nostri ravioloni. Procediamo in questo modo fino a quando non avremo esaurito l'impasto (6).


Inforniamo per circa 10 minuti a 180° forno ventilato. Quando i nostri biscotti saranno cotti togliamoli dal forno e lasciamoli raffreddare (7). Nel frattempo prepariamo il cioccolato. Prendiamo una pentola per la cottura a bagnomaria e versiamo il ciccolato a pezzetti, la noce di burro e il latte (8). Mescoliamo delicatamente fino a quando il cioccolato non sarà completamente sciolto (9).


Spostiamo la pentola sul fuoco più piccolo alla minima potenza e cominciamo a ricoprire i nostri biscotti. Uno alla volta intigiamo la parte ricurva nel cioccolato (10), appoggiamo il biscotto su una griglia (11) poi spolveriamolo con la farina di cocco (12).

 

Lasciamoli raffreddare per almeno 15 minuti prima di servirli..



Gnammy gnammy...


SHARE

About Erika Tosoni

2 commenti :

Ti è piaciuta la mia ricetta? O vuoi darmi qualche consiglio? Lasciami un messaggio ^_^